Come Diventare Consulente del Lavoro: i Corsi di Laurea Online e come iscriversi all'Albo

Come Diventare Consulente del Lavoro: i Corsi di Laurea Online e come iscriversi all’Albo

Redazione CFU CFU - News Università Telematiche

Scopriamo insieme Come Diventare Consulente del Lavoro: i Corsi di Laurea Online delle Università Telematiche adatti allo scopo e le procedure per iscriversi all’Albo.

Oggi vi parleremo di Come Diventare Consulente del Lavoro. Cercheremo di delineare la figura del Consulente del Lavoro, il percorso universitario necessario per Diventare Consulente del Lavoro e, in particolare, i Corsi di Laurea Online, erogati dalle Università Telematiche, adatti allo scopo.

Chi è e cosa fa il Consulente del Lavoro

Il Consulente del Lavoro è un libero professionista che si occupa di consulenza, per conto delle imprese, con competenze specifiche nell’amministrazione del personale. Il suo compito, nello specifico, è quello di gestire le pratiche connesse alla creazione, alla definizione ed all’evoluzione di un rapporto di lavoro, oltre alla tenuta delle procedure contabili, economiche, giuridiche assicurative, previdenziali e sociali che un rapporto di lavoro comporta. Rientra nel suo operato, inoltre, fornire informazioni ai suoi clienti sugli adempimenti in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale dei lavoratori.

Come Diventare Consulente del Lavoro – Il percorso da intraprendere

Per svolgere la professione di Consulente del Lavoro è necessario essere iscritti, previo superamento dell’apposito Esame di Stato, all’Albo dei Consulenti del Lavoro. Per accedere all’Esame di Stato il primo requisito indispensabile è il possesso di una Laurea Triennale o Magistrale di una delle seguenti classi:

LAUREE TRIENNALI

  • L-14 Scienze dei Servizi Giuridici
  • L-16 Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione
  • L-18 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale
  • L-33 Scienze Economiche
  • L-36 Scienze Politiche e Relazioni Internazionali

 

LAUREE MAGISTRALI

  • LM-56 Scienze dell’Economia
  • LM-62 Scienze della Politica
  • LM-63 Scienze delle Pubbliche Amministrazioni
  • LM-77 Scienze Economico-Aziendali
  • LMG-01 Giurisprudenza

Conseguita la Laurea, per diventare Consulente del Lavoro è necessario, inoltre, svolgere un periodo di praticantato di almeno diciotto mesi presso un consulente del lavoro iscritto all’albo oppure presso un altro professionista come un avvocato, un commercialista o un ragioniere. Una volta terminato il praticantato si è in possesso dei titoli necessari per accedere all’Esame di Stato in Consulente del Lavoro che consiste in una doppia prova scritta (un tema di diritto del lavoro e legislazione sociale ed una prova teorico-pratica di diritto tributario) e poi, se superata, in una prova orale che verte sulle seguenti materie: diritto del lavoro; legislazione sociale; diritto tributario; elementi di diritto privato, pubblico e penale; nozioni generali sulla ragioneria, con particolare riguardo alla rilevazione del costo del lavoro ed alla formazione del bilancio. Una volta superato con successo l’esame di abilitazione, si è in possesso di tutti i titoli per iscriversi all’albo dei Consulenti del Lavoro e iniziare così a svolgere la professione.

I Corsi di Laurea Online per diventare Consulente del Lavoro

Chi vuole intraprendere il percorso universitario necessario per diventare Consulente del Lavoro può decidere di farlo in un’Università Telematica riconosciuta dal MIUR, con tutti i vantaggi annessi – tra cui, in primis, l’opportunità, data dalle piattaforme di e-learning, di preparare gli esami direttamente dalla propria casa, nei modi e nei tempi ad ognuno più congeniali – scegliendo tra i diversi Corsi di Laurea Triennali e Magistrali Online offerti dalle Unitelematiche.

Tra questi segnaliamo (cliccando su ognuno di essi potete consultare le relative informazioni):

LAUREE TRIENNALI ONLINE

 

LAUREE MAGISTRALI ONLINE