Corso di Laurea Online in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza

Il Corso di Laurea Online in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza erogato dall’Università Telematica Unitelma Sapienza ha lo scopo di formare esperti nelle attività di programmazione, direzione, gestione e controllo della Pubblica Amministrazione, nonché professionisti nei settori della security e delle investigazioni.

Il Corso di Laurea Online in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza ha durata triennale per un complessivo carico didattico pari a 180 CFU. Sono previsti 2 indirizzi:

  • Amministrazione e Organizzazione
  • Organizzazione, Sicurezza e Investigazioni

Obiettivi Formativi

Il Corso di Laurea Online in Scienze dell'Amministrazione e della Sicurezza dell'Università Telematica Unitelma Sapienza ha la finalità di formare coloro che hanno interesse ad operare nelle Pubbliche Amministrazioni e/o nell'ambito della sicurezza ed ha lo scopo di formare esperti e specialisti per le attività di programmazione, direzione, gestione e controllo, nelle investigazioni pubbliche e private, e nelle tematiche della criminologia e security. L'offerta formativa è finalizzata a trattare, in modo integrato, le tematiche del management pubblico, con quella, da un lato, della burocrazia digitale e del governo elettronico, dall'altro, della sicurezza, della criminologia e delle investigazioni e del contrasto dell'illegalità nella pubblica amministrazione.

Requisiti di Accesso

Per essere ammessi al Corso di Laurea Online in Scienze dell'Amministrazione e della Sicurezza occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo equipollente conseguito all'estero, riconosciuto idoneo dal corso di laurea.

Sbocchi Professionali

Gli sbocchi occupazionali, per i laureati in Scienze dell'Amministrazione e della Sicurezza che vogliano accedere direttamente al mondo del lavoro al termine del corso di studio, sono costituiti in particolar modo dai ruoli manageriali e specialistici nelle amministrazioni pubbliche, negli enti e nelle istituzioni locali, nazionali ed internazionali, nelle organizzazioni private, nel terzo settore, nelle aziende private e pubbliche del comparto sicurezza, security e investigativo e in altri ambiti del sistema istituzionale.