Corso di Laurea Online Magistrale in Ingegneria Gestionale

Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale dell’Università Telematica UniNettuno mira ad un ingegnere aperto alle problematiche sistemiche che caratterizzano la vita delle imprese. Obiettivo del Corso è formare un laureato culturalmente preparato sul fronte tecnologico e su quello economico-manageriale. Il fine è creare una figura professionale di alto profilo, in grado di intervenire fattivamente nelle decisioni strategiche e tecnico-operative (progettazione e gestione di modelli di business, strutture organizzative, progetti di sviluppo nuovi prodotti/servizi, scelte finanziarie, ecc…) che influenzano la competitività di imprese e organizzazioni operanti in contesti caratterizzati da elevata innovazione, nonché da una marcata complessità tecnologica e di mercato.

Il Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Gestionale dell’Università Telematica UniNettuno prevede tre diversi indirizzi:

Gestione dei Processi Industriali
Sistemi Energetici
Industria 4.0

Obiettivi Formativi

Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale dell'Università Telematica UniNettuno forma laureati in grado di:

  • conoscere approfonditamente gli aspetti teorico-scientifici della matematica e delle altre scienze di base ed essere capaci di utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi complessi dell'ingegneria o che richiedono un approccio interdisciplinare;
  • conoscere approfonditamente gli aspetti teorico-scientifici dell'ingegneria, sia in generale sia in modo approfondito relativamente a quelli dell'ingegneria gestionale, nella quale sono capaci di identificare, formulare e risolvere anche in modo innovativo problemi complessi o che richiedono un approccio interdisciplinare;
  • essere capaci di ideare, pianificare, progettare e gestire sistemi, processi e servizi complessi e/o innovativi;
  • essere capaci di progettare e gestire esperimenti di elevata complessità;
  • essere dotati di conoscenze di contesto e di capacità trasversali;
  • avere conoscenze nel campo dell'organizzazione aziendale (cultura d'impresa) e dell'etica professionale;
  •  essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari;

Requisiti di Ammissione

Per accedere al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale dell'Università Telematica UniNettuno è necessario essere in possesso di diploma di laurea triennale o di titolo straniero equipollente.

Sbocchi Professionali

Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale dell'Università Telematica UniNettuno prepara figure professionali con una formazione con un carattere di trasversalità eccezionalmente ampia che gli conferisce la capacità di apprezzare l'intero ventaglio delle problematiche tipiche delle   aziende e perciò lo rende particolarmente adatto a raggiungere posizioni di tipo dirigenziale o imprenditoriale.   Nella sua attività professionale potrà occuparsi di: progettazione avanzata ed integrata dei sistemi produttivi, gestione degli impianti e ottimizzazione delle risorse,   organizzazione e gestione della produzione, logistica, approvvigionamento e gestione dei materiali, organizzazione aziendale, controllo di gestione, valutazione degli   investimenti, gestione delle problematiche aziendali in campo ambientale e della sicurezza.   In particolare sarà in grado di svolgere in azienda (come imprenditore, dirigente o consulente) il ruolo di innovatore delle tecnologie, delle forme organizzative, dei modelli   di attività (business) e delle strategie, con l'obiettivo specifico di garantire nel lungo termine lo sviluppo e la crescita dell'azienda stessa.
Il corso consente di conseguire l'abilitazione alle seguenti professioni regolamentate:

  • ingegnere dell'informazione
  • ingegnere industriale