Corso di Laurea Online in Scienze e Tecnologie dei Trasporti (UniFortunato)

Redazione CFU

Corso di Laurea Online in Scienze e Tecnologie dei Trasporti (UniFortunato)


Università Telematica Giustino Fortunato


UNIVERSITÀ:
Giustino Fortunato


AREA:
Economia


LAUREA:
Triennale


CLASSE DI LAUREA:
L-28


DURATA:
3 anni


CFU:
180


ISCRIZIONI:
Sempre Aperte

Il Corso di Laurea Online in Scienze e Tecnologie dei Trasporti erogato dall’Università Telematica Giustino Fortunato è l’unico erogato in Italia, nella classe L-28, in modalità telematica, e, rispetto agli altri corsi esistenti nella stessa classe, è specificatamente rivolto al settore aeronautico e dei trasporti terrestri.

Il Corso prevede tre diversi indirizzi:

  • Curriculum Trasporto Aereo
  • Curriculum Trasporto Terrestre
  • Curriculum Flight Crew Licence

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso di Laurea Online in Scienze e Tecnologie dei Trasporti UniFortunato mira a formare laureati che abbiano familiarità con il metodo di indagine scientifico e che siano in grado di applicarlo, che conoscano e applichino strumenti informatici e linguistici e che siano in possesso di un’adeguata conoscenza del settore aeronautico e dei trasporti. Il laureati, in particolare, dovranno essere in possesso di conoscenze idonee a svolgere attività professionali in ambito aeronautico, anche concorrendo ad attività quali la produzione, la gestione ed organizzazione, l’assistenza delle strutture tecnico-commerciali, la gestione della sicurezza in fase di prevenzione ed emergenza, sia nell’ambito aeroportuale che nelle imprese aeronautiche.

Il Curriculum Trasporto Aereo è indirizzato alle professioni di bordo (comandanti, piloti, assistenti di volo) ed è orientato a qualificare e supportare le professionalità con una formazione di livello universitario afferente i settori delle telecomunicazioni, della cartografia e navigazione aerea, del trasporto aereo, della meteorologia e della meccanica del volo.

Il Curriculum Trasporto Terrestre, invece, è indirizzato alle professioni inerenti la gestione del trasporto ferroviario e su gomma, mediante una formazione di livello universitario afferente i settori di informatica e telecomunicazioni, della cartografia e navigazione, del trasporto, della meteorologia, delle infrastrutture e sistemi di trasporto.

Il Curriculum Flight Crew Licence, infine, è progettato per quanti hanno l’ambizione di diventare piloti di compagnie aeree e che desiderano contemporaneamente ottenere una formazione universitaria. La formazione specialistica per il conseguimento delle licenze, insieme alle discipline universitarie, permette infatti di raggiungere una ampia conoscenza del settore aeronautico e di essere in grado di controllare le sfide future di un settore in continua espansione. Accanto a lezioni ed esercitazioni teoriche in modalità e-learning, l’addestramento pratico sarà effettuato presso riconosciute scuole di volo (ATO).

REQUISITI DI AMMISSIONE

Per accedere al Corso di Laurea Online in Scienze e Tecnologie dei Trasporti dell’Università Telematica Giustino Fortunato occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

SBOCCHI PROFESSIONALI

I principali sbocchi professionali previsti, a seconda dell’indirizzo scelto, per i laureati del Corso di Laurea Online in Scienze e Tecnologie dei Trasporti UniFortunato sono:

  • Comandante, assistente di bordo e pilota di aereo
    I profili professionali sono orientati alle professioni tecniche che, su basi scientifiche ed ingegneristiche, si occupano della produzione di servizi fondamentali nel settore del trasporto e del traffico aereo. Per l’accesso alle specifiche professioni di Comandante e Pilota di aereo sono richiesti dei corsi specifici forniti da Enti e Organizzazioni abilitati al rilascio di licenze e brevetti di volo. L’offerta formativa proposta risponde anche al fabbisogno e alla domanda di formazione a livello universitario di personale che, a diversi livelli, già opera nel settore aeronautico sia in area militare (comandanti, piloti e sottufficiali, addetti ai servizi logistici e tecnici in aeroporti militari sia in quello dei tecnici dell’aviazione civile).
  •  

  • Controllore di volo e Tecnico del traffico aereo
    Il Controllore di Volo, professione per la quale è richiesta una licenza specifica conseguibile in Italia presso ENAV, è responsabile della gestione e della sicurezza del movimento degli aeromobili nello spazio aereo di sua competenza, mantiene i collegamenti tra la “terra” (torri di controllo e sale operative) e gli aerei e fornisce ai Piloti tutte le informazioni, le istruzioni e le autorizzazioni necessarie. Il tecnico del traffico aeroportuale, include tutte le professioni (addetto al traffico aereo, addetto alla torre di controllo, assistente al traffico aereo, capo scalo, esperto di assistenza, al volo, flight dispatcher, operatore di torre di controllo, segnalatore aeroportuale) e le attività tecniche del traffico aereo che non ricadono in quelle del controllore di volo. Lo sbocco è negli aeroporti, con principale attività nelle torri di controllo, nei centri regionali di assistenza al volo, nei centri radar regionali, nelle società ed aziende che offrono beni e servizi aeroportuali, gli sbocchi includono gli aerodromi aziendali e privati, aziende che offrono servizi aerei di protezione civile, sanitaria, aziende di consulenza ed assistenza e altri ancora. Lo sbocco è anche presso ENAV, che in tale settore opera in regime di monopolio negli aeroporti italiani, e che peraltro fornisce l’abilitazione di Controllore di Volo richiedendo uno specifico corso professionalizzante e tirocinio.
  •  

  • Operatore dei servizi aeronautici
    Include tutte le professioni e le attività gestionali operanti nel mondo aeronautico. Tali operatori si occupano di una o più delle seguenti attività: funzionamento e gestione delle torri di controllo; governo e coordinamento di assistenza ai velivoli a terra (controlli, parcheggio, rifornimenti, assistenza per carburante etc..); funzioni di caposcalo; coordinamento e monitoraggio delle procedure di sicurezza; gestione segnalazioni e segnalatori aeroportuali; funzioni di agente di rampa; pianificazione, gestione e controllo dei servizi di manutenzione e logistica; gestione del personale; marketing; management; logistica; assistenza a terra (handling); pianificazione strategica e commerciale. Gli sbocchi occupazionali sono principalmente indirizzati alle professioni legate alla gestione del personale, al marketing, al management, alla manutenzione, alla logistica, all’assistenza ed alla pianificazione strategica e commerciale in ambito aeroportuale.
  •  

  • Tecnico dei trasporti terrestri
    Include tutte le professioni e le attività gestionali operanti nel settore dei trasporti terrestri. Tali tecnici si occupano di una o più delle seguenti attività: coordinamento della movimentazione dei treni; gestione del funzionamento dei servizi di stazione ferroviaria; pianificazione dei trasporti, sicurezza stradale, logistica e sostenibilità ambientale; miglioramento dei processi di gestione orientati alla sicurezza stradale; gestione dei sistemi di segnalazione stradale e di rilevazione del traffico; ICT per la gestione e il monitoraggio di flotte di autoveicoli e per il trasporto e la logistica; infomobilità per la gestione, l’analisi e il monitoraggio di dati relativi ai trasporti. I principali sbocchi occupazionali previsti sono: sbocchi occupazionali: tecnico della pianificazione dei trasporti e della logistica – tecnico dei sistemi ITS (Intelligent Transport Systems) ed infomobilità – tecnico della gestione del traffico, dei sistemi di trasporto di persone e di merci – tecnico della sicurezza dei sistemi e delle reti di trasporto – tecnico per l’analisi e la gestione di sistemi e reti di trasporto multimodali.

RICHIEDI INFO

Compila il modulo per ricevere una consulenza gratuita con tutte le informazioni sul corso, compreso il piano di studi.

IN QUALE PROVINCIA RISIEDI?*

CORSI DI LAUREA MASTER ONLINE CORSI DI FORMAZIONE SEDI CFU

Condividi questo corso